Repubblica Dominicana



aquì me siento libre
 
La Repubblica Dominicana condivide il territorio dell’Isola Hispaniola assieme alla Repubblica di Haití. Con una superficie di circa 48.400 km quadri, è la seconda nazione per estensione territoriale dei Carabi.
 
Grazie al clima e agli interminabili chilometri di spiaggia, la Repubblica Dominicana è diventata una destinazione turistica di prima categoria collegata alle principali città del mondo.
 
La sua popolazione è stimata attorno ai 7.600.000 abitanti, eterogenea ed eminentemente urbana, con quasi 2.000.000 di abitanti residenti nella capitale, Santo Domingo.
 
Geograficamente, il paesaggio è molto vario.
 
Comprende il Lago Enriquillo, a 144 metri sotto il livello del mare, che è il punto più basso dei Caraibi, e il Pico Duarte, il punto più alto dei Caraibi, con un’altezza di 175 metri.
 
La Valle del Cibao è la zona agricola più importante dell’isola.
Samanà è una penisola ricca di marmo, che sorge nella parte nord-orientale dell’isola, a 245 km da Santo Domingo.
 
Possiede la maggior quantità di palme da cocco per metro quadrato del mondo.
 
Un infinito susseguirsi di magnifici paesaggi che si possono avvistare dalla strada, con vedute mozzafiato sulle montagne bagnate da incantevoli spiagge di sabbia bianca.
 
La Baia di Samaná è nota in tutto il mondo perché è in questo luogo che si concentrano ogni anno più di 3.000 megattere, per celebrare un affascinante rituale di accoppiamento, e dove i visitatori si possono avvicinare a pochi metri di distanza per poterle fotografare.
 
Il centro nevralgico è Santa Barbara, antico villaggio di pescatori, con un magnifico porto e un aeroporto internazionale.
 
La località maggiormente nota è Las Terrenas, una stupenda area caratterizzata da spiagge chilometriche e da paesaggi inesplorati.
 
Lungo una strada panoramica affiancata da palme, si può arrivare da Puerto Plata alla penisola di Samaná, uno dei luoghi più affascinanti che offre la Repubblica Dominicana.
 
Sulle spiagge quasi vergini è possibile lasciarsi andare nel modo più assoluto, circondati da una vegetazione di fiori selvaggi totalmente sconosciuti a chi non è del luogo, e coccolati dal canto di uccelli simili a merli, ma che prendono il nome di chinchulines.
 
La piccola comunità di pescatori di Santa Barbara de Samaná, fondata nel 1756, è divenuta un villaggio prettamente turistico, senza perdere però l’ambiente del passato.
 
Esistono una buona offerta alberghiera e piacevoli ristoranti.
 
Notizie Utili
 
Documenti: Passaporto in corso di validità per almeno sei mesi.
 
Vaccinazioni: Non sono richieste vaccinazioni.

Valuta e Carte di Credito:
La unità monetaria dominicana è il peso dominicano. Si consiglia comunque di portare dollari americani che godono di un miglior cambio rispetto all’Euro. Le maggiori carte di credito sono accettate negli alberghi ed anche in molti negozi.

Tasse Aeroportuali:
In Repubblica Dominicana all’uscita dal paese viene richiesta una tassa d’imbarco per sia per i voli nazionali che internazionali, da pagarsi in aeroporto.

Clima: Il clima che predomina nella zona costiera è caldo, come è tipico nel tropico. Nella regione centrale, le temperature sono più fresche. La temperatura durante tutto l’anno è di 25ºC che corrispondono a 77ºF. La stagione secca va generalmente da ottobre a maggio. Durante la stagione delle piogge (giugnosettembre) può piovere, ma in genere si tratta di brevissimi acquazzoni pomeridiani.

Abbigliamento:
Abiti estivi freschi e di cotone, abbigliamento informale e comodo. Un pullover di cotone per i locali con aria condizionata e per le serate più fresche.
 
Da Non Dimenticare: Crema solare, repellente per gli insetti, occhiali da sole. Binocolo, pellicole molto sensibili. Cappello e scarpe comode per le escursioni.

Lingua:
La lingua ufficiale è lo spagnolo. Negli alberghi e nei ristoranti è parlato anche l’inglese.
 
Cucina: Gli hotel offrono sempre menù internazionali, senza comunque tralasciare la cucina locale che è saporita, appetitosa e varia molto a seconda delle zone. Si potrà quasi ovunque scegliere tra una buona selezione di piatti di carne accompagnata da salse gustose. Nelle zone costiere squisiti frutti di mare, pesce e crostacei. La birra ben si accompagna ai vari piatti, anche se la bevanda nazionale è il rum. Liquore ad alta gradazione alcolica che si ricava dalla canna da zucchero, si beve liscio oppure in cocktail. Molto varia e saporita la frutta tropicale.

Elettricità:
110 Volts. Necessario avere gli adattatori a lamelle piatte di tipo americano.

Fuso Orario:
Sette ore in meno rispetto all’Italia.

Shopping:La pratica del mercanteggiare è ben accetta sia nei mercati che nei negozietti, fanno eccezione i grandi magazzini che hanno un prezzo fisso. Gli articoli più interessanti sono l’artigianato, la ceramica, i dipinti tipici Naif, il caffè, il tabacco e il rum. Le carte di credito internazionali (Visa, Mastercard e American Express) sono accettate nella maggior parte dei centri commerciali e dei ristoranti del paese.
 
 
   
 
                                             
 
 
 
clicca sulla foto per ingrandirla

clicca sulla foto per ingrandirla
mappa della rep. dominicana


clicca sulla foto per ingrandirla

clicca sulla foto per ingrandirla

clicca sulla foto per ingrandirla

clicca sulla foto per ingrandirla

clicca sulla foto per ingrandirla

clicca sulla foto per ingrandirla

clicca sulla foto per ingrandirla


Le Nostre Proposte
clicca per visualizzare la scheda

Gran Bahia Principe - Cayo Levantado (Repubblica Dominicana)


Cayo Levantado, una delle più belle isole del mondo, è un luogo ideale per passare vacanze immersi nel lusso, in un ambiente da sogno, fra la natura e il confort. Questo meraviglioso hotel offre tutto il necessario per fare delle vostre ... (continua)

Vai alla Scheda »

Tipologia: Villaggio  |  Categoria: Gran Lusso
clicca per visualizzare la scheda

Gran Bahia Principe - Cayacoa (Repubblica Dominicana)


Sorge nella spettacolare baia di Samaná, immerso in una rigogliosa natura. Riposatevi in una delle 209 camere standard o delle 86 Junior Suite, totalmente attrezzate con le migliori prestazioni che faranno del vostro soggiorno un sogno ad occhi ... (continua)

Vai alla Scheda »

Tipologia: Villaggio  |  Categoria: Lusso
clicca per visualizzare la scheda

Gran Bahia Principe - La Romana (Repubblica Dominicana)


Gran Bahía Príncipe La Romana è uno spettacolo di luce e sole ai piedi di una vasta spiaggia di sabbia di più di 2.800 metri di lunghezza, costeggiata da palme, con vedute mozzafiato su una splendida insenatura. L’hotel ... (continua)

Vai alla Scheda »

Tipologia: Villaggio  |  Categoria: Lusso
clicca per visualizzare la scheda

Gran Bahia Principe - Punta Cana (Repubblica Dominicana)


Gran Bahía Príncipe Punta Cana è situato lungo la costa orientale della Repubblica Dominicana, a 20 km dall’Aeroporto di Punta Cana (30 minuti in auto) e a 70 km dall’Aeroporto de “La Romana” (90 minuti in auto). ... (continua)

Vai alla Scheda »

Tipologia: Villaggio  |  Categoria:
clicca per visualizzare la scheda

Gran Bahia Principe - Samanà (Repubblica Dominicana)


Signorile e accogliente, in stile vittoriano e attrezzato con tutto il lusso immaginabile, l’hotel Gran Bahía Príncipe Samaná sorge direttamente sulla spiaggia con vedute uniche sul mare e sull’isola di Cayo Levantado. ... (continua)

Vai alla Scheda »

Tipologia: Villaggio  |  Categoria:

Valid XHTML 1.0 Transitional

2007 © QS&P S.r.l - tutti i diritti riservati - p.iva 02558210130 - privacy policy - Realizzato da Internavigare s.r.l.